Quale corriere scegliere per le spedizioni?

Io acquisto moltissimo online, perciò quando penso a te che compri i prodotti Double B cerco di tenere sempre a mente le cose che mi piacciono e quelle che non mi piacciono e di darti la migliore user experience possibile. Una delle cose che mi fa decidere per l’acquisto è la spedizione gratuita – o almeno delle spese di spedizione molto basse! Quello che invece odio è il fatto che il mio pacchetto non si materializzi immediatamente sulla scrivania, appena ho concluso l’ordine. Per questo motivo ho cercato di fare del servizio di spedizione Double B un punto di forza: se posso spedisco in giornata e ti mando subito il track code, così puoi monitorare tu stessa dove sia il tuo pacco. La maggior parte degli ordini arriva nelle tue mani in 24 ore, al massimo 48.

Prima ancora di fondare Double B avevo iniziato a chiedere preventivi a tutti i “grandi”: UPS, Bartolini, DHL, FedEx e TNT e alla fine ha vinto la tedesca DHL, con la quale mi sono trovata benissimo! Costa meno delle altre – la spedizione la paghi tu quindi voglio che sia affidabile, ma anche economica – non ha costi di attivazione e il ragazzo che viene a ritirare i pacchetti è molto gentile. Ovviamente adesso ti aspetterai un “MA”, e infatti…. Ma dal 1 gennaio 2016 hanno aumentato le tariffe – mica solo DHL, tutti quanti! – e io mi trovo a dover scegliere tra l’aumentare anche io i costi di spedizione oppure valutare altri corrieri.

Mi sono fatta rifare i preventivi dai più noti e DHL si è confermata la più economica. Non ho volutamente chiesto né a SDA né a GLS, con le quali mi trovo malissimo quando mi devono consegnare un pacco, figuriamoci se sono disposta a dare loro dei soldi!
Poi a Natale ho regalato ad un’amica una pochette fatta da Pretty in Mad ed eccolà lì, nella mia inbox, la soluzione! Pretty spedisce con E-Motion, un servizio di spedizioni nato apposta per l’ecommerce. In pratica hanno un sistema che sceglie in automatico il corriere più economico per quella specifica spedizione e quindi fa pagare di volta in volta il prezzo più basso rispetto agli altri.

Vocina nella mia testa: “Mmmmh, ma saranno affidabili?” Anche in questo caso è la voce della Gallina Madre che risponde: “Se non ci provi, non lo scoprirai mai”, perciò…proviamo! Mi sono data come tempo di prova tutto il mese di gennaio, pertanto fino al 31.01.2016 i costi di spedizione sullo Shop non aumenteranno, dopodiché prenderò una decisione e mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi tu.

Ho già fatto qualche invio e queste sono le cose che ho notato:

– Le spedizioni sono leggermente più lente. Non per colpa del corriere – mi è capitato UPS entrambe le volte – ma perché se io preparo una spedizione nel pomeriggio di oggi è facile che venga ritirata domani, mentre DHL arriva a ritirare fino a sera.

– Tu ricevi almeno quattro mail mandate in automatico dal loro sistema, per avvisarti che il pacco è in attesa di essere ritirato/in transito/in consegna/consegnato. Troppe? A me sembra di sì, dimmi tu quante ne vorresti ricevere.

Non ci sono supplementi: mi è capitato spesso con DHL di pagare la spedizione più dei €7,50 che paghi tu, perché magari la consegna era in una di quelle che loro chiamano “aree remote”, oppure era in una delle isole, ecc.

Non posso scegliere l’orario di ritiro: il corriere potrebbe passare a prendere il pacco in un qualunque momento – DHL mi dà un cut-off di due ore al massimo – e se un giorno non posso murarmi viva ad aspettarlo vuol dire che il pacco parte il giorno dopo!

– Hanno un ottimo servizio clienti: educati, veloci e disponibili – ciao Mario!

Insomma, un po’ di pro e un po’ di contro. Tu che ne pensi? Mi piacerebbe sapere la tua opinione, io al momento ho pensato a tre possibili soluzioni finali al termine di questo mese di prova.

  1. Resto con DHL e ti faccio pagare di più, ma ho la garanzia di avere spedizioni più veloci: 24/48h. Tra l’altro, pubblici applausi a DHL che sotto Natale non ha perso un colpo: chapeaux!
  2. Mi converto a E-Motion perché si dimostrano bravi e affidabili e mantengo i costi di spedizione invariati.
  3. Ti do la doppia opzione al momento del checkout: mantengo entrambi attivi e scegli tu quale corriere utilizzare, ovviamente a costi e tempi diversi? E’ tecnicamente possibile ma significa prevedere un mini budget per il webmaster.

Fammi sapere che ne pensi e ricordati che IN OGNI CASO la spedizione resterà gratuita per gli ordini superiori a €120!
Esistono forse parole più dolci di free shipping?! Io non credo….

2 Comments

    1. tailoredbeauty Reply

      Ottimo! Mi sa che lo proverò! Io con E-Motion mi trovo bene ma hanno cambiato da pochi giorni e invece di usare UPS usano TNT. Con il ragazzo di UPS ormai mi ero organizzata: ci sentivamo per concordare l’orario del ritiro. TNT invece non lo fa e mi costringe a stare tutto il giorno ad aspettarlo :(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Log In

create an account